venerdì 28 ottobre 2011

Baladin Birra Lurisia 8

Gamma di birre prodotta dal birrificio Baladin per il noto marchio di acqua minerale; la sorgente poi denominata Santa Barbara venne scoperta per caso, nel 1910, da un minatore che mentre si trovava al lavoro nella grotta del Nivolano colpì accidentalmente una vena surgiva. I minatori utilizzarono da subito l'acqua per dissetarsi e per pulire le proprie piaghe, accorgendosi che si rimarginavano in tempi molto rapidi. Questo fenomeno "miracoloso" (così riporta il sito ufficiale Lurisia) venne anche studiato da medici e chimici che effettivamente attestarono le qualità benefiche e medicamentose dell'acqua. Quali siano, esattamente, non ci è dato saperlo. Il passo successivo più ovvio è quello dello sfruttamente della sorgente per un complesso termale, che puntualmente viene infatti inaugurato nel 1940. La stessa acqua viene utilizzata anche per la produzione delle birre Lurisia, tutte denominate con dei semplici numeri a ricordare le grandi birre trappiste belghe. Per questa "8" viene anche utilizzata la radice di genziana. All'aspetto è di un nebuloso color ambra; la schiuma, modesta, è ocra e molto poco persistente, anche se rimane sempre un pizzo nel bicchiere. Il naso è vinoso, leggermente aspro, con sentori di frutti di bosco rossi (soprattutto ribes, ma anche lampone), lieviti ed una leggera "terrosità". Decisa virata al palato, con un imbocco dolce ricco di caramello, zucchero, biscotto e frutta secca; una calda nota di frutta sotto spirito accompagna tutta la bevuta, sino al finale abboccato, caratterizzato da una nota terrosa amaricante. Il corpo è medio, e nel retrogusto c'è un bel ritorno di frutta sotto spirito a riscaldare. Una birra ben fatta ed abbastanza complessa, dalla buona bevibilità ma che abbiamo però trovato in una bottiglia troppo poco carbonata che la ha probabilmente tolto un po' di vitalità. Formato: 33 cl., alc. 7.2%, lotto 142/100, scad. 04/2012, prezzo 3.50 Euro.

_______________
english summary: .
Brewery: Birrificio Baladin, Piozzo (Cuneo) Italy
Appearance: cloudy amber with a small diminishing creamy off-white head. Aroma: light sour and wine-like nose with red berries, yeast, some earthiness. Mouthfeel: medium body, low carbonation, oily texture. Taste: rich and sweet malty caramel, brown sugar, biscuit and dried fruits. Smooth and warm to the palate with a gentle alcoholic note. Bittersweet aftertaste, with some earthy bitterness and a fruity (raisins) alcoholic touch. Overall: beer brewed with gentian root. A good Belgian strong ale, complex yet well drinkable. Alcohol is well hidden. A bottle lacking in carbonation. Bottle: 33 cl., 7.2% ABV, batch 142/100, BBE 04/2012, 3.50 Euro.

1 commento:

  1. la Lurisia avrebbe effetti benefici poiché radioattiva ;)

    RispondiElimina